Pubblicato il

3 artisti su Etsy da cui dovreste comprare subito qualcosa

Etsy è una delle piattaforme più importanti per i giovani artisti, designer e maker in generale. La semplicità di aprire un negozio e raggiungere un’ampia audience è straordinaria. Al tempo stesso però si può restare un po’ interdetti — nelle vesti di potenziale acquirente — per l’ampiezza dell’offerta.

Qui vi presentiamo una piccola selezione di tre artisti che ci sentiamo di raccomandarvi. La prossima volta che arredate casa, fateci un pensierino!


Doughnut-dozen_670

1. Joël Penkman

Nato in Nuova Zelanda nel 1979, si è diplomato in grafica presso l’Istituto di Belle Arti di Canterbury. La sua ultima mostra si è tenuta presso la Royal Academy of Arts di Londra. Attualmente vive e lavora a Liverpool (Gran Bretagna).

I suoi quadri sono ritratti realisti del cibo che mangiamo e dei piccoli oggetti di uso quotidiano. Seppure si tratta di un tema ampiamente abusato (e l’artista vanta un gran numero di concorrenti in questo settore) i lavori di Penkman colpiscono per un uso quasi indolente del colore, che restituisce al cibo un allure vintage. Gli alimenti risultano appetitosi, certo, ma al tempo stesso avvolti da una sottile nostalgia.

La sua tecnica è tempera all’uovo (!) e colori a olio. Le stampe giclée a tiratura limitata costano tra i 35 e gli 80 euro. Gli originali tra i 150 e i 1800 euro.

Clicca qui per vedere il suo shop.

summerfruitjelly_670


il_570xN.426938815_ag3p

2. Matt Adrian

Matt Adrian, conosciuto anche con il nome d’arte di The Mincing Mockingbird, vive a Los Angeles con la moglie Kim Bagwill, anch’essa artista. Ha pubblicato due libri che raccolgono i suoi lavori, ritratti in acrilico di uccelli, e la Penguin gli ha dedicato una antologia. I volumi in questione sono tutti esauriti.

I ritratti di Matt Adrian variano in uno spettro che va dall’immagine rilassante e colorata a tele molto più minacciose, che riescono — nell’approccio formale ed accademico — a esporre tutta l’alterità di altre specie animali.

Nello shop di Matt Adrian, che trovate qui, si possono acquistare stampe giclée a tiratura limitata per circa 50 euro, ma anche calendari, cartoline, quaderni e deliziose stampe su legno firmate dall’artista.

La prossima personale di Matt Adrian sarà presso la Nahcotta Gallery di Portsmouth (NH).

il_570xN.426827198_1925


il_570xN.762505119_bgvr

3. Elizabeth Mayville

Dopo una laurea in Belle arti conseguita presso l’Università del Michigan nel 2006 Elizabeth Mayville ha partecipato a numerose mostre collettive. Artista minimalista, la Mayville ama dipingere i «piccoli momenti silenziosi della giornata». La sua tecnica, tempera a guazza e acquerello, restituisce l’immediatezza e la quiete di una fotografia scattata la domenica pomeriggio.

Le stampe sono in vendita a partire da 15 euro. Piccoli originali su carta a partire dai 35 euro.

Il suo negozio è qui, dove oltre che a stampe e originali, è possibile acquistare anche magliette.

il_570xN.670585773_tfa6

 


Penkman, Adrian e Mayville sono tre artisti a cui — secondo noi — vale la pena guardare. Vi sono piaciuti? Non vi sono piaciuti? Vorreste suggerirne altri? Lasciate un commento più in basso e lo terremo in considerazione!

 

Comments

comments