Pubblicato il

«Il fine ultimo dell’arte è la sua distruzione»: un raro video di Marcel Duchamp, intervistato dalla BBC sei mesi prima della sua morte

La video intervista a Marcel Duchamp che presentiamo, è un raro documento della BBC e fu trasmessa nel corso del Late Night Line-Up il 15 giugno del 1968, cinque mesi prima della morte del Maestro francese. A condurre l’intervista, la giornalista inglese Joan Bakewell (attualmente preside della Birkbeck, Università di Londra). Il rapporto tra Marcel Duchamp e i movimenti…

Read more

Pubblicato il

Le dieci pin up che hanno fatto la storia della Seconda Guerra Mondiale

Le loro immagini hanno accompagnato le truppe combattenti americane su tutti i fronti della Seconda Guerra Mondiale. Parliamo delle pin up. Appese negli armadietti dei soldati o dipinte sui musi dei bombardieri hanno influenzato l’immaginario della società negli anni a venire. Queste sono le dieci più famose. 10. Le pin up di Art Frahm Le donnine…

Read more

Pubblicato il

Krampus, il demonio natalizio che trascina i bambini all’inferno

San Nicola e Krampus visitano una casa la notte del 5 dicembre (cliccate sull’immagine per ingrandire). San Nicola e i bimbi buoni Nella tradizione europea di area austro-ungarica, prima del Babbo Natale rosso della Coca Cola, era San Nicola a portare i doni ai bambini buoni, e lo faceva il giorno del Santo, il 6…

Read more

Pubblicato il

20 foto di Roger Perry dal libro che documenta la nascita della street art a Londra

Nel 1976 usciva, autoprodotto, The Writing on The Wall di Roger Perry, un tentativo di documentare quello che era successo tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta. Qualcosa di nuovo: la nascita della street art in Inghilterra (anche se il termine street art sarebbe venuto molto più tardi). Scrive Jon Savage: I…

Read more

Pubblicato il

Renato ti lascio sono stanca di questa vita di merda (e altre lettere illeggibili)

R.A.M.I. Fuori i diari dalle soffitte Custodite le lettere d’amore dei vostri nonni ma non riuscite a interpretarne la grafia? Questo è un lavoro per R.A.M.I. Rescued Archive Memories Initiative, un progetto di trascrizione di diari, lettere e scritti privati ideato da Sabrina Ramacci. La prima fase del progetto nasce circa 20 anni fa, quando…

Read more

Pubblicato il

25 ritratti scattati da Man Ray a Lee Miller, la donna che faceva impazzire gli artisti

Nel 1929, appena due settimane dopo il suo 22esimo compleanno, Lee Miller lasciava New York per Parigi, al culmine della sua fama come modella. Regolarmente ritratta sulla copertina di Vogue, era considerata da tutti una delle donne più belle dell’epoca. Soggetto prediletto dei grandi fotografi Edward Steichen e Arnold Genthe, i suoi capelli biondi erano tagliati così corti che al poeta…

Read more

Pubblicato il

Nel 1982 Keith Haring viene arrestato, va in televisione e realizza la sua prima personale: aveva 24 anni

In questo video del 1982 la CBS realizza una breve clip di meno di tre minuti dedicata all’allora relativamente sconosciuto Keith Haring. Si vede Haring al «lavoro» sotto la metro, mentre viene arrestato e all’inaugurazione della sua prima personale che, ci dice il giornalista, ha fruttato «un quarto di milione di dollari». Curiosi? Provate a…

Read more

Pubblicato il

23 opere di Aleksandr Deineka che vi faranno diventare nostalgici della Russia sovietica

Aleksandr Deineka: il Maestro sovietico della modernità I critici definiscono Aleksandr Deineka (1899-1969) il «maestro sovietico della modernità», il che può essere, anche se la sensazione che lascia è quella di essere in realtà (sia detto senza ironia) il «maestro del leggendario sentimentalismo russo». Un uomo innamorato della vita, emozionato di ogni cosa. Tra le sue mirabili…

Read more

Pubblicato il

Morton Bartlett: dollmaker o familymaker? Quando l’arte sostituisce quelli che ami e che hai perso

Morton Bartlett, scultore e fotografo autodidatta, è oggi considerato uno dei maggiori rappresentanti della cosiddetta outsider art e le sue bambole anatomicamente perfette e vestite nei minimi dettagli, così come le foto che le ritraggono, sono una rarità molto ricercata (e pagata) dai collezionisti. Esistono infatti solo 200 scatti in bianco e nero e 17 diapositive a…

Read more

Pubblicato il

Marcin Dziedzic racconta la Rivolta di Varsavia come se non fosse mai finita

Il 1 agosto del 1944 la Resistenza polacca, inquadrata nelle fila dell’Esercito Nazionale, diede vita alla Rivolta di Varsavia. A settantun anni di distanza il giornalista e grafico Marcin Dziedzic racconta l’evento creando delle immagini dove istantanee dell’epoca coesistono con gli stessi luoghi oggi. Il risultato è strabiliante e straniante! Qui il sito.

Read more

Pubblicato il

Queste polaroid del set di Blade Runner non raccontano tutta la storia…

Nel 1982 usciva nelle sale Blade Runner, uno dei film di fantascienza più importanti di tutti i tempi. Caratterizzato da una lavorazione lunga e difficoltosa, con infinite litigate sul set e sforamenti di budget alla sua uscita fu un flop colossale, salvo poi diventare un cult assoluto ed entrare a pieno titolo nella storia del…

Read more

Pubblicato il

Max Ernst vi regala una settimana di bontà (surrealista): approfittatene!

L’arte occidentale ha sempre cercato di lacerare con un colpo di mano le camicie di forza del corpo imprigionato: ma a nessuno questa insurrezione è riuscita come a Max Ernst nei romanzi-collages che inventò e portò al culmine tra il 1929 e il 1934. Sono immagini accompagnate da rapinose didascalie e ritagliate dalle illustrazioni dei…

Read more