Quel genere di persone che dovresti conoscere

12,00

Quel genere di persone che dovresti conoscere si muove con consapevolezza tra soggettività che amano, agiscono e pensano al di fuori delle tradizionali etichette di “uomo” o di “donna”, ricercando, attraverso l’arte, la politica e la filosofia, una strada diretta verso la liberazione dei corpi e delle menti, concepiti come soggetti desideranti e non certo come strumenti al servizio di un ordine sociale percepito come nemico.
Questo lavoro si è proposto di seguire i percorsi che, partendo dall’ovvietà di una sessualità biologica vissuta come tale, mettono in crisi il concetto di “genere”. Un obbiettivo inseguito lanciando la macchina fotografia lungo il cammino di una scena nomade, animata da artiste e artisti, videomaker, perforare, amanti della sperimentazione sessuale, sex worker e porno star. Tutt* insieme, si muovono su un palcoscenico ideale che, da San Francisco a Beirut, passando per Barcellona, Valencia, Londra, Berlino, Parigi, Mosca, Torino, Milano, Bologna e Roma, sostiene le ragioni di un nuovo manifesto sessuali-identitario e le emozioni di un piacere fondato su basi completamente nuove.
Categoria:

Descrizione

Quel genere di persone che dovresti conoscere
La sovversione del corpo nella post-pornografia
di Simona Pampallona
15×21 cm — 52 pagine

Quel genere di persone che dovresti conoscere si muove con consapevolezza tra soggettività che amano, agiscono e pensano al di fuori delle tradizionali etichette di “uomo” o di “donna”, ricercando, attraverso l’arte, la politica e la filosofia, una strada diretta verso la liberazione dei corpi e delle menti, concepiti come soggetti desideranti e non certo come strumenti al servizio di un ordine sociale percepito come nemico.
Questo lavoro si è proposto di seguire i percorsi che, partendo dall’ovvietà di una sessualità biologica vissuta come tale, mettono in crisi il concetto di “genere”. Un obbiettivo inseguito lanciando la macchina fotografia lungo il cammino di una scena nomade, animata da artiste e artisti, videomaker, perforare, amanti della sperimentazione sessuale, sex worker e porno star. Tutt* insieme, si muovono su un palcoscenico ideale che, da San Francisco a Beirut, passando per Barcellona, Valencia, Londra, Berlino, Parigi, Mosca, Torino, Milano, Bologna e Roma, sostiene le ragioni di un nuovo manifesto sessuali-identitario e le emozioni di un piacere fondato su basi completamente nuove.
SIMONA “PAMP” PAMPALLONA
Nata a Roma nel 1980, vive in questa città e, a partire dai quindici anni, scatta fotografie ovunque il suo sguardo abbia occasione di posarsi. Si dedica con maggiore passione a progetti a lungo termine, interrogandosi sui temi della sessualità, del conflitto sociale e del rapporto tra le persone, la natura e la propria comunità.
Lavora come fotografa di scena per la casa di produzione cinematografica Tempesta e collabora con diverse testate giornalistiche, tra cui “la Repubblica” e “Internazionale”.
Il suo sito è: http://simonapamp.com

Comments

comments

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quel genere di persone che dovresti conoscere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *