Chi è Takato Yamamoto: il racconto dietro l’artista

Le opere dell’artista giapponese Takato Yamamoto sono spesso state definite come “disturbanti”. Il suo lavoro, avvolto da un’aura cupa e oscura, cattura completamente lo sguardo e ci impedisce di distogliere l’attenzione. Il desiderio è quello di riconoscere e comprendere la scena rappresentata nel dipinto, soffermandoci sulle singole figure intrappolate all’interno. Takato Yamamoto, Chimera Tombstone, 2014-2015Acrylic…

Leggi di più

26 opere di Takato Yamamoto che non vi faranno dormire la notte

Gli esseri umani di Takato Yamamoto (1960-) sono spesso figure androgine, dalla sessualità incerta, ritratti in uno stato di perenne contemplazione — ma potremmo anche dire di accidia — mentre attorno a loro, spesso, si sviluppa un intricato inferno. Il lavoro di Yamamoto, disturbante, sanguinario per non dire splatter, è un sapiente mix di influenze…

Leggi di più

Coniglietti pasquali dall’inferno

Qualcuno avrà pensato che fosse una grande idea, quella di fotografare i figli in braccio al coniglietto pasquale. Lo avranno pensato anche i responsabili di qualche centro commerciale, di qualche catena di fast food o di qualche emporio di giocattoli. Da tale somma di grandi idee è scaturito un totale rappresentato da qualche povero zio strampalato e vicino…

Leggi di più

Krampus, il demonio natalizio che trascina i bambini all’inferno

San Nicola e Krampus visitano una casa la notte del 5 dicembre (cliccate sull’immagine per ingrandire). San Nicola e i bimbi buoni Nella tradizione europea di area austro-ungarica, prima del Babbo Natale rosso della Coca Cola, era San Nicola a portare i doni ai bambini buoni, e lo faceva il giorno del Santo, il 6…

Leggi di più

The Magazine of Everything è qui! Ed è gratis!

A prima vista sembra una rivista come tutte le altre, ma con The Magazine of Everything è meglio non fermarsi alle prime impressioni. Sulla cover, in effetti, c’è anche la bellona di turno. Solo che è Serena Grandi. Infinitamente sfatta, sotto la luce impietosa di un flash, la luce che la inchioda alla carta. The…

Leggi di più

40 foto di William Mortensen, il demonio che amava le donne e le streghe

William Mortensen, l’anticristo Non capita a tutti di essere definiti l’anticristo o il demonio. E se l’autore di queste definizioni è il grande fotografo americano Ansel Adams, allora la cosa si fa decisamente interessante. Ma andiamo con ordine. Di origini danesi, William Mortensen nasce nel 1897 nello Utah statunitense. Se di lui non avete mai sentito parlare,…

Leggi di più

Idle Speed: alla scoperta dei robodroidi underground di Saskia

Idle Speed, la mostra di Saskia, è dedicata ai Robodroidi, macchine dalle fattezze umane che si sono date la possibilità di acquisire i “difetti” tipici dell’uomo. Lo spettatore incontrerà diversi Robodroidi, che tali sono perché hanno deciso di andare ad Idle Speed, cioè con il motore al minimo dei giri, al minimo della loro potenza e questa modalità…

Leggi di più

I copricapi bizzarri, fantastici e scenografici di Rachel Sigmon

Non sappiamo se sia il fatto di vivere in una base militare americana in Germania, ma Rachel Sigmon, con i suoi incredibili copricapi che alimentano fantasie di mondi perduti e di magiche dee delle foreste, realizza degli oggetti davvero mitologici. Ogni copricapo è un oggetto unico e irripetibile, e negli anni la collezione si è…

Leggi di più

Com’è andata a finire veramente tra Kermit la Rana e Miss Piggy

Trai tanti muppets — le creazioni che Jim Henson ha regalato al mondo dell’intrattenimento sin dagli anni Cinquanta del secolo scorso — quelli più conosciuti ed amati sono senz’altro Kermit la Rana e Miss Piggy, coppia in eterno divenire come nella tradizione dei toons. In questa gallery assolutamente #nsfw — realizzata in plastilina — scopriamo che…

Leggi di più

I vostri scrittori preferiti travestiti come nei vostri peggiori incubi

Avete presente i vostri scrittori preferiti? Be’, toglietevi dalla testa l’immagine che avete di loro, e provate a sostituirla con queste che vi proponiamo, dove interpretano… ehm… vari «personaggi», non sempre riuscitissimi. Yukio Mishima come San Sebastiano Truman Capote Susan Sontag nella pelle dell’orso Oscar Wilde con il costume nazionale greco Mark Twain e la…

Leggi di più

22 immagini di Daikichi Amano e del Giappone più oscuro #nsfw

Un’idea (sbagliata) del Giappone Giappone: alta tecnologia, ragazzine in divisa da marinarette, controllo sociale opprimente, treni ultraveloci, pesca selvaggia alla balena, geishe e sakè. Interpretare il mondo tramite i suoi clichè: un’ottima idea. Il Giappone, il monte Fuji, la Grande Onda di Hokusai. Il Giappone popolato da pervertiti, da toccatori di culo sulla metropolitana, da…

Leggi di più

Questa è senza dubbio la chiesa più paurosa del mondo

Nel minuscolo paese di Luková, nel cuore della Repubblica Ceca, ha sede una chiesa dedicata a San Giorgio, che è senza dubbio la chiesa più paurosa del mondo, almeno dopo l’intervento dell’artista Jakub Hadrava. La chiesa era caduta in disuso da almeno una trentina d’anni, e stava cadendo a pezzi, finché Hadrava, uno studente all’ultimo anno dell’Accademia…

Leggi di più

32 immagini di sesso raccapricciante da Toshio Saeki

L’arte controversa di Toshio Saeki (#nsfw) Toshio Saeki ha una settantina di anni e abita «da qualche parte» nell’entroterra giapponese. È uno degli artisti più controversi (e più conosciuti) del panorama erotico contemporaneo underground. Dopo una carriera iniziata nella pubblicità Saeki è passato a lavorare per la rivista per adulti Heibon Punch più o meno negli…

Leggi di più

A New York c’è una libreria segreta, piena di libri e di atmosfera

La libreria segreta di New York Il proprietario, Michael Seidenberg, ha chiuso la sua libreria a New York qualche anno fa, per colpa del caro-affitti. A quel punto, volendo continuare l’attività, ha avuto una sola possibilità: ha trasferito la libreria a casa sua, ed è nata così Brazenhead Books. Il terzo piano di un palazzo di Manhattan…

Leggi di più

Dal 1959 ad oggi, come è cambiato il volto della Barbie in 56 anni

Barbie icona della bellezza Nel bene o nel male è la bambola più famosa del mondo, icona assoluta del Novecento femminile, della bellezza da sognare e di quella da contestare. Questi 57 «ritratti» della Barbie che vi proponiamo ripercorrono la carriera, tra trucco e acconciature, della «bionda*» più famosa del mondo, creata nel 1959 dalla Mattel. E davvero,…

Leggi di più

Andreas Feininger e i totem che ci lasciamo indietro

Andrea Feininger, fotografo di origini francesi ma naturalizzato statunitense, è conosciuto per le sue immagini della New York tra gli anni Quaranta e Cinquanta. Ma tra i suoi numerosi lavori colpiscono queste foto di ossa e scheletri di umani e animali. Al di là dell’approccio naturalistico, questi ritratti appaiono enigmatici come totem di antiche civiltà,…

Leggi di più