Pubblicato il

La guida definitiva per andarsene a quel paese (no, sul serio)

101_cover

In parte guida turistica, in parte una raccolta di inviti a party esclusivi, e in parte un racconto alcolico e devastato che si snoda per i cinque continenti, 101 Places to Get F*cked Up Before You Die (letteralmente, 101 posti dove sfasciarsi prima di morire) è il libro di viaggio che si spinge là dove nessun altro aveva osato prima.

Tutti conoscono il Carnevale di Rio, ma il Carnevale di Montanita, in Equador? O quello di Holi, in India? Dove si può trovare il luogo più alcolico del pianeta? È Monaco durante l’Oktoberfest? O Ibiza d’estate? O magari un posto inaspettato come Tel Aviv?

Da grandi classici come il Mardi Gras di New Orleans agli incredibili rave illegali di Bogotà passando per festival del tutto inaspettati a Istanbul, 101 Places prende il divertimento molto seriamente. Attraverso suggerimenti divertenti (e utilissimi) e fotografie d’impatto, dà al lettore tutte le informazioni necessarie (e l’ispirazione) per trovare i club più assurdi, i party nei posti più isolati e i festival underground.

Scritto dai giornalisti di Matador — la rivista di viaggi più letta al mondo — 101 Places to Get F*cked Up Before You Die è l’unica guida di viaggio in grado di portare la vostra esperienza a un livello più alto (o più basso, dipende da come vi svegliate la mattina dopo).

Quindi, in alto i calici, saltate sul prossimo volo e unitevi alla ciurma dei 101, assieme a professionisti dell’aggiramento dei buttafuori, viaggiando su traghetti sconsigliati dalle autorità e attraversando chilometri nel nulla selvaggio, alla ricerca del party della fine del mondo, per andarsene definitivamente a quel paese.

Holi_Festival_of_Colors_Utah,_United_States_2013
Holi, India
Munich Beer Hall During Oktoberfest Munich, Germany
Oktoberfest

Comments

comments