Pubblicato il

Comprare arte: Lisa Golightly e la memoria come illusione

Seppure il concetto di «possedere l’arte» può sembrare un controsenso, è sicuramente vero che vivere in un ambiente circondati da ciò che ci piace è un deciso incremento nella qualità della vita. Lisa Golightly è un’artista che vive a Portland, in Oregon. La sua carriera è iniziata nella fotografia, la cui influenza è ancora visibile…

Read more

Pubblicato il

Hopper si è trasferito a vivere in campagna (e si fa chiamare Danna Ray)

Dopo il diploma in arte preso presso l’Università della South Carolina nel 2003, Danna Ray si è lungamente interrogata sul rapporto tra l’uomo e la sua terra. Trasferitasi a vivere in una località delle Black Mountains racconta il silenzio e la meraviglia della natura, e i rari passaggi umani, compresi in quadri gentili e senza…

Read more

Pubblicato il

La “serenata” di Young Chun: l’impero del colore arriva in occidente

La mostra Serenade di Young Chun ha aperto l’8 agosto scorso alla CAVE Gallery di Venice (California) e vi proponiamo qui una selezione del suo lavoro, tanto ripetitivo quanto focalizzato su dettagli e colori. Figlio di un pastore protestante, Young Chun è nato a Seul, Corea del Sud, nel 1977, e dal 2011 vive a Orange…

Read more

Pubblicato il

L’arte di Yulia Luchkina vi permetterà di sognare ancora (e bene)

L’arte della russa Yulia Luchkina sembra realizzata apposta per i sognatori. Nei suoi acquerelli il trionfo dei colori, delle forme e delle morbide figure femminili ondeggia tra la fiaba, il sogno e la veglia. Le sue delicate figurine, sculture realizzate in resina e gesso, sembrano provenire dal medesimo reame. Piccoli sognatori che guardano quadri e si…

Read more

Pubblicato il

Alex Garant è l’artista che ci vede doppio (o vi vede doppi)!

Il “doppio” è da sempre un tema centrale nell’arte, e Alex Garant, artista canadese diplomatasi nel 2011 a Quebec, è da considerarsi la regina del doppio sguardo. L’impossibilità materiale di confrontarsi con il soggetto ritratto nel dipinto a olio, l’impossibilità in altri termini di «guardarlo negli occhi», fosse anche il proprio ritratto, costringe lo spettatore…

Read more

Pubblicato il

Questi quadri psichedelici raccontano dei profondi legami tra l’uomo e la terra

James R. Eads Pieni di dettagli e di colori e di atmosfere mistiche, i dipinti del giovane artista americano James R. Eads (Los Angeles, 1989) raccontano il profondo legame tra l’uomo e l’ambiente, in un mood che a tratti ricorda la psichedelia degli anni Sessanta, il misticismo orientale e le pennellate degli impressionisti francesi. Qui il sito…

Read more

Pubblicato il

Se amate l’estate, amerete l’estate eterna di questa artista

Tutti amano l’estate (be’, quasi tutti) e tutti vorrebbero che quelle lunghe giornate in spiaggia potessero durare per sempre. L’artista polacca Kasia Domanska (Varsavia, 1972) realizza quadri ispirati da questo tema, dai colori rarefatti e dall’atmosfera sognante. La sua ultima personale è stata a New York, presso la 532 Gallery Thomas Jaeckel (e non in…

Read more

Pubblicato il

Questo artista dipinge donne il momento successivo al sesso

  Se questi dipinti dell’artista serbo Milan Nenezic sembrano raccontare una storia è perché forse è proprio così. Questa serie di lavori è chiamata “The Moment After” e mai titolo fu più preciso. Quadri erotici, evocativi, veristi e con un uso personale e spregiudicato del colore. Qui il sito dell’artista.

Read more

Pubblicato il

Hope Gangloff dipinge quadri che hanno il respiro di altre epoche (pur essendo contemporanei!)

A prima vista potreste pensare di stare nella Parigi di fine Ottocento, poi a ben guardare i dettagli dei dipinti rivelano inaspettate modernità. Abbiamo detto inaspettate? Forse non del tutto, sapendo che l’artista, Hope Gangloff, è un’americana del 1974. Insomma, la sua tecnica ci ha fatto innamorare, e qui trovate il suo sito con tutti…

Read more