Il pittore Alex Schaefer dipinge banche che bruciano: “capitalismo del disastro”, lo chiama

Il pittore Alex Schaefer ormai da molti anni dipinge banche che bruciano.

Non è l’unica cosa che dipinge, naturalmente. È un rinomato artista paesaggista. Le sue vedute urbane incantano gli appassionati.

Ma è diventato celebre, inevitabilmente, per le filiali delle banche in fiamme. Quasi sempre della Chase Manhattan Bank.

Quella di Schaefer non è una trovata pubblicitaria. È un attivista di lunga data, presente alle manifestazioni spesso con riproduzioni dei suoi quadri.

Alex Schaefer a una manifestazione nel 2012

Inoltre dipingere le banche in fiamme è, per lui, una forma di protesta.

Si piazza la mattina piuttosto presto di fronte alla filiale «presa di mira» e impiega circa quattro ore a realizzare l’opera. Nel frattempo i passanti, incuriositi, lo incoraggiano.

L’artista dipinge dal vivo

Spesso interviene la polizia: Alex Schaefer è stato arrestato a più riprese per «minacce alla sicurezza». In altri termini, perché dipingeva banche in fiamme.

Qui si possono vedere tutti i suoi lavori, e qui altri quadri di banche che bruciano.

Non c’è di che, cari lettori. Adoriamo anche noi l’odore di banca in fiamme al mattino.