Black Femme: a New York sei artiste di colore interrogano identità e genere

La mostra collettiva Black Femme: Sovereign of WAP and the Virtual Realm aperta fino al 10 aprile a New York, reinventa una temporalità femminile della donna di colore. I regni virtuale e materiale collassano l’uno nell’altro, l’esistenza online sanguina nelle rappresentazioni “reali” della femminilità nera, coagulandosi in una visione celebrativa della matrice in cui vivono l’oscurità,…

Leggi di più