Fino al 13 ottobre Frida Kahlo in mostra a Sansepolcro (Arezzo)

Frida Kahlo. Una vita per immagini è il titolo della mostra, promossa dal Comune di Sansepolcro e organizzata da Civita Mostre e Musei e Diffusione Italia, che resterà aperta al pubblico nel Museo Civico di Sansepolcro fino al 13 ottobre 2021.

Attraverso un centinaio di scatti la mostra ricostruisce le vicende della vita della grande artista messicana, alla ricerca delle motivazioni che l’hanno trasformata in un’icona femminile e pop a livello internazionale.

Le foto sono state realizzate dal padre Guillermo durante l’infanzia e la giovinezza della figlia e poi da alcuni dei più grandi fotografi dell’epoca: Leo Matiz, Imogen Cunninghan, Edward Weston, Lucienne Bloch, Bernard Silbertein, Manuel e Lola Alvarez Bravo e Nickolas Muray, assieme a una serie di polaroid scattate dal gallerista Julien Levy.

Il percorso della mostra ricostruisce innanzitutto il contesto in cui si è affermata la sua personalità: è il Messico del primo Novecento, attraversato da una rivoluzione che ne ha cambiato la storia, grazie a umili campesinos ed eroici protagonisti come Pancho Villa e Emiliano Zapata.

In mostra sono esposti infine alcuni documenti come il catalogo originale della mostra di Frida, organizzata da André Breton a Parigi, il primo “manifesto della pittura rivoluzionaria” firmato da Breton e Rivera, una documentazione fotografica della sua famosa Casa Azul e un grande dipinto realizzato dal pittore cinese Xu De Qi che riproduce Las Dos Frida.

La mostra si chiude con un video che raccoglie le poche immagini filmate della grande artista messicana.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: Museo Civico di Sansepolcro.

 


È ancora disponibile il libro dedicato dalla nostra casa editrice a Frida Kahlo:

Si può comprare sul nostro sito o su Amazon